Articoli

Sesso e sostanze: cannabis
Articoli

Con questo primo articolo avviamo una rubrica dedicata alla relazione tra il sesso e alcune sostanze psicoattive, tra cui ad esempio la Ketamina, L’MDMA, ma anche l’alcool e le benzodiazepine. Tutte le informazioni riportate nei vari articoli che usciranno sono tratte dal sito Insostanza.it e dal libro Piacere chimico, dalla coca degli Inca al Chemsex di S. Giancane. La prima di cui parleremo è probabilmente la sostanza più conosciuta di tutte: la Cannabis. Fin dall’antichità questa pianta è stata considerata...

2
2024
0
lunedì, 26 febbraio 2018
Youngle Area 15 talks about “I figli della diaspora”
Articoli

Youngle Area 15, gruppo di giovani peer educatori vi invita il 14 dicembre alle ore 17:00 nella sede di Area 15 in via Zamboni 15  per fare confrontarsi sul tema della cittadinanza scoprendo varie esperienze di vita attraverso le parole di: – Maurizio Bergamaschi Professore del dipartimento di sociologia e diritto dell’economia – Charles Antony Nkotpak Studente/Immigrato di seconda generazione. – Tomas Fulli Mediatore culturale Rom & Sinti Gipsy – Rossella La Palombara Figlia al sud, madre al nord....

Like
516
0
lunedì, 11 dicembre 2017
Deep web e Drug Checking: nuove traiettorie del consumo
Articoli

28 Novembre ore 17.00 – Sostanze stupefacenti e web: quale rapporto? Quali scenari potrebbe delineare l’utilizzo del drug checking? Ci confrontiamo su queste tematiche insieme agli esperti: Flavia Atzori – Dottoranda in Sociologia e ricerca sociale, Università di Bologna che ha curato una tesi di ricerca dal titolo: Droghe 2.0: il mercato delle sostanze psicoattive nella web society Elisa Fornero – Coordinatrice del progetto europeo Baonps – Be Aware On Night Pleasure Safety, sperimentazione italiana del drug checking,...

1
842
0
lunedì, 20 novembre 2017
Partecipa allo studio europeo sugli ambienti Nightlife
Articoli

Area 15 sostiene e promuove lo studio Electronic Music Scene Survey (o “EMSS“), parte del più ampio progetto di ricerca ALAMA-Nightlife e finanziato dal programma europeo ERANID. L’obiettivo è comprendere meglio gli stili di vita legati ai contesti della vita notturna nei vari Paesi partecipanti (Regno Unito, Paesi Bassi, Belgio, Svezia, Italia), ma anche l’evoluzione nel tempo dei comportamenti individuali, tra i quali l’uso di sostanze psicoattive, e i fattori che li determinano. Questo sarà possibile grazie ad una...

Like
610
0
giovedì, 21 settembre 2017
Menu Title