Youngle Area 15 talks about “I figli della diaspora”

Youngle Area 15 talks about “I figli della diaspora”

Like
404
0
lunedì, 11 dicembre 2017
Articoli

Youngle Area 15, gruppo di giovani peer educatori vi invita il 14 dicembre alle ore 17:00 nella sede di Area 15 in via Zamboni 15  per fare confrontarsi sul tema della cittadinanza scoprendo varie esperienze di vita attraverso le parole di:
– Maurizio Bergamaschi
Professore del dipartimento di sociologia e diritto dell’economia
– Charles Antony Nkotpak
Studente/Immigrato di seconda generazione.
– Tomas Fulli
Mediatore culturale Rom & Sinti Gipsy
– Rossella La Palombara
Figlia al sud, madre al nord.

“Diaspora”: popolo allontanato forzatamente dalla propria terra, ma che rimane legato ad essa attraverso la forza religiosa.

Abbiamo volutamente scelto di operare una forzatura con l’uso del termine “diaspora” con l’intento di voler mettere in discussione il concetto di cittadinanza su base nazionale come lo si intende oggi. Il nostro punto di partenza è la necessità di andare oltre a quei discorsi mainstream che da un lato parlano di assimilazione, tralasciando però l’integrazione (o viceversa) e dall’altro si soffermano invece su discorsi nazionalistici facendo leva su sentimenti xenofobi.
Quello che vogliamo fare è concentrarci invece sul senso di appartenenza e d’identità che si sviluppano su individui che si trovano a metà tra due culture.
A questo proposito abbiamo pensato di estendere il concetto di diaspora includendo vissuti ed esperienze diverse, di attori inseriti in processi migratori sia extra-statali che inter-statali, che non rientrano perfettamente nella definizione accademica di diaspora, ma che per noi sono efficaci nell’evidenziare l’anacronismo dei discorsi odierni a tema cittadinanza.

youngleflyera6

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title